Roma, Trigoria: giocatori protestano per le troppe buche

notizie.it
roma buche trigoria
roma buche trigoria

Il problema del manto stradale di Roma è noto anche a coloro che non risiedono nella Capitale. Le buche presenti su moltissime strade rappresentano un serio rischio per l’incolumità degli automobilisti e delle loro vetture. Stando a quanto riportato sul sito gazzetta.it, tale problematica è presente anche a Trigoria, luogo di allenamento della Roma. I giocatori giallorossi, infatti, hanno riscontrato il problema sulle strade che portano al centro sportivo.

Dopo le continue lamentele di alcuni calciatori e dipendenti del club giallorosso, la società ha deciso di muoversi in prima persona per cercare di risolvere la questione, esponendo il problema al Comune. Tra le auto infortunate (per rimanere in gergo calcistico) si registrano quelle di diversi giocatori quali Dzeko, Juan Jesus e Perotti. Tutti loro hanno avuto guai a gomme o cerchioni delle proprie vetture. Evidentemente, non sono bravi a schivare le buche come evitano gli avversari sul campo. Ma oltre a loro, a testimonianza che chiunque possa cascarci, anche la mamma di Zaniolo.

Roma, troppe buche a Trigoria

Ma l’amministrazione comunale di Roma ha dato buone notizie, facendo sapere che un piano per il rifacimento del manto stradale della zona è già in programma. I lavori inizieranno a fine Ottobre 2019 e dureranno una quarantina di giorni circa. Per Natale tutto dovrebbe essere a posto quindi. Fino ad allora, è bene che chiunque abbia bisogno o desiderio di raggiungere Trigoria rispetti i limiti di velocità previsti (in alcuni tratti sono di 30 km/h). Altrimenti per Natale i regali sono già decisi: gomme e cerchioni per tutti!

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...