Roma, urgenza centrocampista: ora c'è Grillitsch in pole. La situazione

·1 minuto per la lettura

Gennaio 2019. Sono passati quasi due anni dall’ultimo arrivo di un centrocampista in giallorosso. Paradosso del caso era Gonzalo Villar che oggi è più che mai sul mercato in uscita e che in estate ha impedito l’arrivo del mediano chiesto da Mourinho. A gennaio, però, non ci sono scuse. Il portoghese ha bisogno anche numericamente di un centrocampista pur conoscendo le difficoltà economiche della Roma. “Non aspettiamoci grandi colpi”, d’altronde è il leit motiv di Mou e Pinto. Caccia quindi all’occasione, possibilmente in prestito o a parametro (quasi) zero. Il nome di Zakaria era tra i primi della lista ma la concorrenza ora è alta. Per questo ha preso piede la candidatura di Florian Grillitsch, classe '95, in scadenza di contrattoicon l'Hoffenheim, con un costo che va tra i 5 e 6 milioni di euro e che la scorsa estate piaceva anche al Napoli. Pinto ha accelerato nelle ultime ore per provare a regalarlo a Mourinho già dopo Capodanno.

ALTRI NOMI - Ma occhio pure a Marc Roca del Bayern Monaco, spagnolo classe '96, finito ai margini della squadra tedesca. Offerto, ma non sembra interessare, anche Arthur in prestito. Più indietro ci sono Xeka del Lille e Maggiore dello Spezia che però non convince tutti a Trigoria. Il reparto dovrà comunque pensare a una uscita tra Diawara (chiesto dal Marsiglia) e lo stesso Villar mentre Mourinho vuole dare fiducia al giovane Bove.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli