Roma vacanziera, il Torino la sorprende

Il Torino si conferma una delle squadre più imprevedibili del campionato aprendo il 2020 con un'inattesa vittoria per 2-0 in casa della Roma. Reduci da appena un punto nelle ultime due partite del 2019 contro Verona e Spal i granata hanno approfittato di una serata di scarsa vena della squadra di Fonseca, incappata in un ko pesante nella corsa ad un posto nella prossima Champions League, ad una settimana dalla partita interna contro la Juventus.

La Roma ha creato occasioni, sbattendo contro un insuperabile Sirigu, decisivo in almeno tre occasioni su Zaniolo e due volte su Pellegrini, ma ha deluso sul piano del gioco. Toro ordinato e pragmatico, ma tutt'altro che rinunciatario: per la squadra di Mazzarri un palo e una traversa colpiti da Belotti, autore anche della doppietta decisiva.

Il Gallo è andato a segno al 46' del primo tempo con un gran tiro dall'interno dell'area e poi su rigore al 41' della ripresa, concesso su intervento del Var per fallo di mano di Smalling.

La Roma ha protestato, sullo 0-1, per la mancata seconda ammonizione al granata Izzo reo di un fallo di mano al limite dell'area dei granata.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...