Roma vicina al sostituto di Spinazzola: accelerata giallorossa per Vina

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

La Roma è alla ricerca del sostituto di Leonardo Spinazzola, out per diversi mesi a causa della lesione al tendine d'Achille riportata durante Belgio-Italia di Euro 2020. Tanti i nomi valutati finora dalla dirigenza giallorossa, ma ad aver catturato maggiormente l'attenzione del general manager Tiago Pinto è Matias Vina, uruguaiano classe '97 di proprietà del Palmeiras. Secondo quanto riportato da Sky Sport, nelle ultime ore ci sarebbe stata un'accelerata da parte del club capitolino, tanto da considerare la trattativa ormai vicina alla chiusura.

Matias Vina | Marcelo Endelli/Getty Images
Matias Vina | Marcelo Endelli/Getty Images

L'offerta di 10 milioni di euro più 2,5 di bonus non ha soddisfatto pienamente la società brasiliana, ferma inizialmente su una richiesta pari a 18 milioni di euro. La Roma effettuerà un nuovo tentativo, probabilmente quello decisivo, abbassando i bonus e alzando la parte fissa della proposta, in quanto il Palmeiras dovrà riconoscere il 50% della cessione di Vina al Nacional Montevideo. Filtra ottimismo. In caso di fumata nera, la Roma affonderebbe il colpo con il Manchester United per il cartellino di Alex Telles, il piano B per la rosa allenata dal tecnico José Mourinho.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di calciomercato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli