Roma, Wijnaldum è a un passo: chiusura possibile nel week end

In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Una settimana bollente, e non solo per il meteo. Dopo Dybala e la quasi sicura uscita oggi dalla Borsa la Roma nel week end potrebbe festeggiare un altro colpo da scudetto. E’ in via di definizione, infatti, l’affare per portare Georginio Wijnaldum alla corte di Mourinho. Il sì del giocatore olandese, messo ai margini dal nuovo tecnico Galtier, è stato praticamente immediato. E gli ottimi rapporti tra le due proprietà (unite in tutte le battaglie politiche) ha fatto il resto. Nella notte di ieri è arrivato l'accordo di massima.

FORMULA - Wijnaldum arriverà in prestito con diritto di riscatto sui 16 milioni e l’ingaggio da 9 milioni per il primo anno pagato per poco più della metà dal PSG. Poi si vedrà. Se riscattare l’ex Liverpool a un prezzo vantaggioso ridefinendo lo stipendio oppure rispedirlo in Francia. Un innesto enorme per il centrocampo di Mourinho che non abbandona comunque la pista Frattesi e potrebbe vedere presto le partenze di Villar, Veretout e Diawara. Già oggi Pinto tratterà gli ultimi dettagli con Campos per far avere Wijnaldum a Trigoria a Mourinho già alla ripresa degli allenamenti a Trigoria.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli