Roma, Zaniolo salta l'amichevole col Trastevere: 'Leggera lombalgia'. La Juve prepara l'affondo

In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Nicolò Zaniolo salta la prima amichevole (a porte chiuse) della nuova stagione della Roma, contro il Trastevere (vinta per 5-0). E di questi tempi è già una notizia, considerando che l'attaccante classe '99 è al centro di rumors di mercato sempre più insistenti, con la Juventus in agguato e pronta ad approfittare del clima di tensione tra il giocatore ed il club giallorosso, con la trattativa per l'eventuale prolungamento del contratto in scadenza nel 2024 in totale stallo. La Roma fa sapere che Zaniolo non ha potuto essere a disposizione di José Mourinho per una leggera forma di lombalgia e, oltre a lui, non era presente Leonardo Spinazzola, che ha svolto oggi un lavoro personalizzato.

LA JUVE SI PREPARA - L'assenza dal campo di Zaniolo è destinata ovviamente ad alimentare nuove indiscrezioni in merito ad una trattativa tra Roma e Juve che può decollare già nei prossimi giorni. Da qualche giorno i segnali che arrivano dalla Capitale vanno nella direzione che l'iniziale valutazione di 60 milioni di euro sia in ribasso e che i giallorossi siano aperti anche a formule come il prestito con obbligo di riscatto e l'inserimento di contropartite tecniche, come Zakaria. Il ragazzo ritiene ormai conclusa la sua avventura alla Roma e attende una mossa concreta della Juve, che è da tempo in posizione di attesa e che è attualmente concentrata sulla sempre più probabile uscita di De Ligt. Coi soldi ricavati dalla partenza del centrale olandese, l'affare Zaniolo potrebbe entrare nel vivo a stretto giro di posta.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli