Romagnoli verso l'addio al Milan: i rossoneri hanno individuato il sostituto

Alessio Eremita
·1 minuto per la lettura

Il nome di Alessio Romagnoli figura nella lista dei possibili partenti in estate. I dialoghi per il rinnovo di contratto (attualmente in scadenza a giugno 2022) si sono arenati a causa della richiesta del difensore, pari a 5 milioni di euro più bonus a stagione. Senza accordo, il suo addio appare inevitabile. Il Milan, tuttavia, non intende abbassare le pretese economiche per il cartellino dell'ex Sampdoria, il cui costo è compreso tra i 25 e i 30 milioni di euro. Sulle tracce di Romagnoli ci sono Barcellona e Juventus, disposta a offrire Federico Bernardeschi come contropartita tecnica.

German Pezzella | Gabriele Maltinti/Getty Images
German Pezzella | Gabriele Maltinti/Getty Images

Nonostante il pacchetto di centrali difensivi sia ricco (Simon Kjaer, Fikayo Tomori se riscattato dal Chelsea, Matteo Gabbia e Mattia Caldara, che tornerà dal prestito all'Atalanta), la dirigenza rossonera ha già individuato il possibile sostituto di Romagnoli. Come riportato da calciomercato.it, è sempre più acceso l'interesse verso German Pezzella, capitano della Fiorentina in scadenza anch'egli tra un anno. Un innesto di esperienza e qualità che risulterebbe vantaggioso sia sul campo sia a livello di bilancio.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.