Ronaldo, addio alla Juventus: contratto firmato con il Manchester United

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·3 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
calcio
calcio

Cristiano Ronaldo ha firmato il contratto con il Manchester United: a poche ore dall’addio alla Juventus, l’attaccante ha reso ufficiale il trasferimento presso la società calcistica inglese.

Ronaldo firma contratto con Manchester United, l’addio ufficiale alla Juventus

L’addio di Cristiano Ronaldo alla Juventus è arrivato in modo ormai ufficiale con la firma del contratto da parte dell’attaccante portoghese con il Manchester United. Secondo quanto previsto dal contratto siglato tra il club inglese e l’ex giocatore della Juve, Cristiano Ronaldo ha sottoscritto un accordo biennale con il Manchester United.

L’offerta presentata dai Red Devil e accettata dall’attaccante per i prossimi due anni corrisponde a 25 milioni di euro a stagione, bonus esclusi, mentre alla Juventus sono stati proposti tra i 25 e i 30 milioni di euro. In questo modo, quindi, il club italiano ha deciso di acconsentire e procedere alla cessione del giocatore prima della scadenza naturale del contratto, prevista per il 2022.

Ronaldo firma contratto con Manchester United, l’annuncio

In seguito alla chiusura delle trattative, il club inglese ha annunciato il ritorno del calciatore portoghese postando una nota sul proprio sito ufficiale: “Il Manchester United è lieto di confermare che il club ha trovato un accordo con la Juventus per il trasferimento di Cristiano Ronaldo previo accordo sui termini personali e superamento delle visite mediche. Cristiano, cinque volte vincitore del Pallone d’Oro, finora ha vinto oltre 30 importanti trofei durante la sua carriera, tra cui cinque titoli UEFA Champions League, quattro Mondiali per club FIFA, sette scudetti in Inghilterra, Spagna e Italia e il Campionato Europeo Campionato per il suo nativo Portogallo. Nel suo primo periodo per il Manchester United, ha segnato 118 gol in 292 partite. Tutti al club non vedono l’ora di dare il benvenuto a Cristiano a Manchester”.

Intanto, poco prima che venisse comunicato in modo definitivo il buon esito della trattativa tra i Red Devils e la Juventus, Cristiano Ronaldo aveva già lasciato Torino per dirigersi a Lisbona, in Portogallo, con un volo privato.

Ronaldo firma contratto con Manchester United, il post su Instagram

Con la diffusione del passaggio di Cristiano Ronaldo al Manchester United, l’attaccante portoghese ha deciso di caricare un post su Instagram per commentare la notizia e salutare la Juventus:

Oggi lascio un club fantastico, il più grande d’Italia e sicuramente uno dei più grandi di tutta Europa. Ho dato il mio cuore e la mia anima per la Juventus e amerò sempre la città di Torino fino ai miei ultimi giorni. I ‘tifosi bianconeri’ mi hanno sempre rispettato e ho cercato di ricambiare quel rispetto lottando per loro in ogni partita, in ogni stagione, in ogni competizione. Alla fine, possiamo tutti guardare indietro e realizzare che abbiamo ottenuto grandi cose, non tutto quello che volevamo, ma comunque abbiamo scritto una bella storia insieme. ‘Juve, storia di un grande amore. Bianco che abbraccia il nero. Coro che si alza davvero. Juve per sempre sarà…’. Sarò sempre uno di voi. Ora fai parte della mia storia, come sento di essere parte della tua. Italia, Juve, Torino, tifosi bianconeri, sarete sempre nel mio cuore.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Cristiano Ronaldo (@cristiano)

Ronaldo firma contratto con Manchester United, il tweet di Fernandes

Il trasferimento di Cristiano Ronaldo al Manchester United è stato commentato dal calciatore Bruno Fernandes che ha condiviso su Twitter l’annuncio del Manchester United, scrivendo la seguente didascalia: “Agente Bruno? Bentornato Cristiano”.

Con il suo tweet, il connazionale di CR7 ha voluto ironizzare sul ruolo da intermediario ricoperto nelle trattative e, soprattutto, nella decisione di abbandonare la Juve comunicata da Ronaldo.

Nel corso di una recente conferenza stampa, del resto, lo stesso Solskjaer aveva rivelato che proprio Fernandes si era messo in contatto con l’attaccante, rivelandosi determinante per il suo passaggio al Manchester United.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Cristiano Ronaldo (@cristiano)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli