Ronaldo entra e porta la Juve alla vittoria

Serve Cristiano Ronaldo per svegliare la Juventus. A Cesena, in casa dello Spezia, i piemontesi vanno al riposo sull’1-1 per i gol di Morata e Pobega. Al 12’ della ripresa Pirlo inserisce il portoghese al posto di Dybala che non pare proprio apprezzare. A CR7 bastano due minuti per scartare anche Provedel e riportare avanti i campioni d’Italia, che poi dilagano con Rabiot e ancora con l’ex Real Madrid, che trasforma alla Panenka un calcio di rigore concesso per fallo di Bartolomei su Chiesa.