Ronaldo rompe il silenzio e torna a parlare sui social: "Non contano le cadute ma come ti rialzi da esse"

Niccolò Mariotto
·1 minuto per la lettura

Cristiano Ronaldo rompe il silenzio. Il fuoriclasse portoghese della Juventus a distanza di 4 giorni dalla clamorosa eliminazione dei bianconeri in Champions League per mano del Porto è tornato a parlare sui social network.

Cristiano Ronaldo | Jonathan Moscrop/Getty Images
Cristiano Ronaldo | Jonathan Moscrop/Getty Images

Con un lungo post pubblicato sul proprio profilo Instagram l'attaccante bianconero invita tutti a dimenticare in fretta la delusione in Champions e a guardare avanti con fiducia: la stagione è ancora lunga e la Juventus è ancora in corsa in campionato ed in Coppa Italia. L'imperativo per i bianconeri deve essere quello di resettare in fretta la testa e ricominciare a macinare punti (già a partire dalla gara contro il Cagliari di domani).

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

"Più importante del numero di cadute che fai nella vita, è quanto forte e velocemente ti rimetti in piedi. I veri campioni non mollano mai! Siamo già focalizzati sul Cagliari, per la corsa al campionato, alla finale di Coppa Italia e a tutto ciò che possiamo ancora ottenere in questa stagione. È vero che il passato appartiene ai musei (direi!), ma per fortuna il calcio ha memoria ... e anch'io! La storia non può essere cancellata, è scritta ogni singolo giorno con resilienza, spirito di squadra, tenacia e tanto duro lavoro. E coloro che non lo capiscono, non raggiungeranno mai la gloria e il successo", questo il post di CR7 sui social.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.