Ronaldo triste e nervoso, è separato in casa: Mendes sonda il mercato

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

La Juventus ha un problema da risolvere ed è strano stare a scriverlo. Cristiano Ronaldo sta infatti vivendo ormai da separato in casa. Il giocatore portoghese è nervoso, non segna da tre partite intere (non era mai successo da quando è alla Juve) e a fine stagione, salvo sorprese, dovrebbe lasciare il club bianconero.

Cristiano Ronaldo | Gabriele Maltinti/Getty Images
Cristiano Ronaldo | Gabriele Maltinti/Getty Images

Fuori dal campo è sempre più distante dai bianconeri, intesi come società ma anche come uomini. in campo è nervoso, arrabbiato e la mancanza di gol sicuramente non aiuta. Addirittura contro la Fiorentina è arrivato un altro pessimo segnale, il disinteresse per quello che stava accadendo intorno a lui.

Insomma, CR7 sembra essere un corpo estraneo all'interno del mondo Juve e questo non aiuta Pirlo e la squadra nel rush finale. La Juve ha preso Cristiano Ronaldo per vincere la Champions. Non ci è riuscita. E ora rischia addirittura di non entrare in Champions. Con CR7 in squadra. Il futuro resta da scrivere, ma ormai tutti sanno che ha dato mandato a Mendes di sondare il mercato. Stando alle ultime indiscrezioni riportate dal Corriere di Torino, il giocatore sta pensando seriamente di lasciare la Juventus. Il giocatore è infelice: il ritorno al Real Madrid sembra impossibile, meno quello allo United, ma potrebbe essere necessario un taglio dello stipendio.

Segui 90min su Instagram.