De Rossi dice stop: lascia il Boca Juniors e si ritira dal calcio

Daniele De Rossi ha deciso di appendere le scarpe al chiodo. L'ex capitano della Roma aveva firmato un contratto con il Boca fino a giugno.
Daniele De Rossi ha deciso di appendere le scarpe al chiodo. L'ex capitano della Roma aveva firmato un contratto con il Boca fino a giugno.

Adesso sì, l'avventura sembra essere davvero finita. Dopo quasi 20 anni ad altissimi livelli, Daniele De Rossi si appresta a lasciare non soltanto il Boca Juniors, ma anche e soprattutto il calcio giocato. Una decisione improvvisa ma, a quanto pare, definitiva.


Secondo quanto rivelato da 'TyC Sports', e confermato da 'Sky Sport', De Rossi ha preso la propria decisione nelle ultime ore. Una scelta dettata da "motivazioni personali" non ancora spiegate e, a quanto pare, non modificabile.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

De Rossi ha lasciato con la propria auto il centro d'allenamento di Ezeiza, dove il Boca, agli ordini del nuovo allenatore Miguel Angel Russo, sta svolgendo gli allenamenti in vista della ripresa della Superliga. E dunque non proseguirà la propria avventura con gli Xeneizes, con cui lo scorso anno ha firmato un contratto fino a giugno, con possibilità di prolungarlo per un altro anno e mezzo.

Alle ore 19 italiane, le 15 orario di Buenos Aires, è prevista una conferenza stampa di De Rossi assieme a Jorge Ameal, il nuovo presidente del Boca, eletto solo poche settimane fa. Lì sarà spiegato ogni dettaglio della decisione dell'ex bandiera giallorossa di chiudere il capitolo più importante della propria vita.

Bene ricordare che già un anno fa, dopo la dolorosa separazione dalla Roma, De Rossi aveva concretamente pensato all'addio. La corte del Boca, club che lo aveva sempre affascinato, aveva però convinto l'ex giallorosso a tentare l'avventura esotica in Sudamerica.

Poi l'addio al club del grande amico Burdisso, i troppi infortuni e qualche problema di natura familiare hanno indotto De Rossi a salutare il Boca e tornare in Italia. 

Questa volta, come detto, De Rossi dovrebbe davvero dire stop. Ad attenderlo alla fine della stagione, secondo quanto rivelato qualche giorno fa dal 'Corriere dello Sport', potrebbe esserci un ruolo dirigenziale nella nuova Roma targata Friedkin.

Potrebbe interessarti anche...