Ruby Ter, teste: "Con Berlusconi rapporti a turno in una stanza buia"

Yahoo Notizie

Ad Arcore "in una stanza buia, a turno le ragazze 'cavalcavano' il presidente". A rivelarlo è Francesco Chiesa Soprani, agente di alcune delle ragazze ospiti a villa San Martino.

LEGGI ANCHE: Chi è Marta Fascina: cosa fa nella vita la nuova fiamma di Berlusconi

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

È stato ascoltato in aula nel processo milanese 'Ruby ter', in cui sono imputati Silvio Berlusconi e altre 28 persone, che secondo i pm sarebbero state corrotte dall'ex premier per rendere testimonianze false nel ciclo di processi sul sex gate di Arcore.

GUARDA: Le donne di Silvio Berlusconi

A confidare a Chiesa Soprani particolari piccanti sarebbe stata la showgirl Barbara Guerra: "Mi riferì di aver avuto rapporti sessuali con Silvio Berlusconi e che prendeva soldi da lui per non dire la verità sulle serate di Arcore - prosegue l’agente - Lei era arrabbiata, perché 2.500 al mese non le bastavano e sosteneva che Silvia Trevaini avesse preso 1 milione 800 mila euro e Nicole Minetti 5 milioni. Così aveva chiesto 500 mila euro e una casa. Non so se li ricevette, ma lei disse che Berlusconi era disponibile".

LEGGI ANCHE: Checco Zalone e la rivelazione su Berlusconi: “Lo trovai con 7 donne”

Chiesa Soprani, finito ai domiciliari, poi prosciolto nell'ambito dell'inchiesta Vallettopoli e già condannato a 1 anno e 3 mesi per bancarotta, ha riferito di aver saputo anche da altre "olgettine" di essere state pagate dal Cavaliere per non raccontare ciò che accadeva durante il "bunga bunga".

LEGGI ANCHE: "Berlusconi ha lasciato la Pascale", il Cav ha una nuova fiamma?

Secondo la testimonianza che Chiesa Soprani ha rilasciato al pm Luca Gaglio, anche Ruby, che aveva conosciuto sotto l'ufficio di Lele Mora, gli disse che aveva avuto rapporti con il Presidente: "Era un po' come la Belen attuale. Una ragazza molto appariscente che rideva in modo sguaiato. Una bellezza che poteva funzionare in tv. Così chiesi informazioni a Emilio Fede. Lui mi disse che era minorenne e che solo quando sarebbe diventata maggiorenne avrebbe potuto fare la Meteorina al Tg 4, precisando che nel frattempo le veniva pagata la casa e altro”.

GUARDA ANCHE: Giulia de Lellis e i complimenti di Silvio Berlusconi: cosa le ha detto al Maurizio Costanzo Show

"A un certo punto - prosegue nella deposizione Soprani - lei mi disse, 'che aveva avuto rapporti' con il Presidente. Non ero sorpreso, sapevo bene che Berlusconi aveva delle ragazze giovani come amanti, per me era normale. Poi ebbi conferma di questo anche da Fabrizio Corona".

Potrebbe interessarti anche...