Rugani avvisa l'Italia: "Olanda squadra con molta qualità"

Arturo Calabresi e Federico Ricci lasciano il ritiro dell'Under 21, impegnata nella preparazione degli Europei: convocato Daniele Rugani.

Martedì sera andrà in scena ad Amsterdam l'amichevole di lusso tra Olanda ed Italia, un'occasione per vedere in azione con la maglia azzurra alcuni dei giocatori che non sono scesi in campo nel vittorioso match disputato a Palermo contro l'Albania.

Tra questi anche Daniele Rugani, intervenuto in conferenza stampa nel ritiro di Coverciano: "Affronteremo una squadra forte e con tanta qualità, dalla grande personalità che proverà a metterci in difficoltà. Per noi sarà un test importante soprattutto per oliare al meglio i meccanismi singoli e di squadra".

L'avventura azzurra è importante per la crescita del difensore bianconero: "Quando vengo convocato in Nazionale sento sempre la fiducia dei compagni e dell'allenatore, questa è una cosa molto importante per me".

Il futuro promette bene: "Sono alla Juventus da due anni e so bene quale sia il percorso da affrontare e quali siano le difficoltà da superare di volta in volta. Serve molta pazienza, la strada per diventare un grande calciatore è tortuosa ma sono fiducioso".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità