Rugani: "Sto bene, rispettiamo le regole"

Adx
Askanews

Roma, 12 mar. (askanews) - "Avrete letto la notizia e per questo ci tengo a tranquillizzare tutti coloro che si stanno preoccupando per me, sto bene". Così Daniele Rugani tranquillizza tutti su Twitter dopo la notizia della sua positività al Coronavirus. "Invito tutti a rispettare le regole, perché questo virus non fa distinzioni! Facciamolo per noi stessi, per i nostri cari e per chi ci circonda".

Sono state avvisate le squadre contro cui la Juventus ha giocato nelle ultime settimane. Rugani ha giocato titolare contro il Brescia il 16 febbraio e la Spal il 22 febbraio, si è poi seduto in panchina a Lione in Champions League il 26 febbraio e nell'ultima uscita dei bianconeri contro l'Inter in Serie A l'8 marzo. Inter e Juventus hanno sospeso le attività.

La Juventus intera finisce in quarantena, come pure lo staff tecnico, i dirigenti, i preparatori e i medici. Lo stesso l'Inter, ultima avversaria della Juventus nello scontro diretto di domenica scorsa nell'Allianz Stadium a porte chiuse.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...