Rugby, c'è il calendario del Sei Nazioni: quando esordiranno gli azzurri

·1 minuto per la lettura
Rugby Union - Six Nations Championship - Italy v Scotland - Stadio Olimpico, Rome, Italy - March 12, 2022 Italy's Callum Braley celebrates scoring a try REUTERS/Ciro De Luca
Rugby Union - Six Nations Championship - Italy v Scotland - Stadio Olimpico, Rome, Italy - March 12, 2022 Italy's Callum Braley celebrates scoring a try REUTERS/Ciro De Luca

L'Italia del rugby ospiterà all'Olimpico di Roma la Francia campione in carica domenica 5 febbraio, giorno del suo esordio al Sei nazioni 2023, torneo che comincerà 24 ore prima con Galles-Irlanda e quindi Inghilterra-Scozia.

Lo ha stabilito il calendario ufficializzato ieri, che vedrà quindi gli azzurri in trasferta a Twickenham contro l'Inghilterra il 12 febbraio.

Sabato 25 febbraio la squadra guidata da Kieran Crowley aprirà la terza giornata affrontando l'Irlanda allo stadio Olimpico e stesso copione sabato 11 marzo quando l'Italia ospiterà, sempre nell'impianto romano, il Galles, mentre la chiusura del torneo è in programma il 18 marzo con Scozia-Italia a Murrayfield, prima partita del 'Super Saturday'.

vIDEO - Kate Middleton gioca a rugby: la Duchessa di Cambridge sul campo con la squadra inglese

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli