Rugby, invade campo durante Galles-Sudafrica: bandito a vita

·1 minuto per la lettura
Rugby Union - Autumn International - Wales v South Africa - Principality Stadium, Cardiff, Wales, Britain - November 6, 2021 General view as players line up during the national anthems before the match REUTERS/Rebecca Naden
Rugby Union - Autumn International - Wales v South Africa - Principality Stadium, Cardiff, Wales, Britain - November 6, 2021 General view as players line up during the national anthems before the match REUTERS/Rebecca Naden

È stato punito con l'esclusione a vita dagli stadi l'uomo che si è reso protagonista di un'invasione di campo durante il match di rugby tra Galles e Sudafrica. L'invasore, del quale non si conoscono le generalità, sarebbe membro di un club di rugby e giocatore registrato.

L'uomo, come riferito dai media internazionali, verrà bandito a vita dopo aver ostacolato un attacco dei gallesi nel finale della partita di scena al Principality Stadium. In un video pubblicato sui social è emblematica l'azione dell'estremo gallese Liam Williams, che pur di proseguire la sua azione verso la meta ha dovuto schivare l'invasore e lo stewart entrato in campo per fermarlo.

La Welsh Rugby Union, come ha spiegato il manager dello stadio, sta inoltre indagando sull’invasore per violazione del codice di condotta.

VIDEO - Rugby, Innocenti "Lavoro sulla base e dialogo con Figc"

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli