Sacchetti: "Rispettiamo la maglia azzurra"

Sportal.it

Meo Sacchetti chiede un ultimo sforzo ai suoi ragazzi prima del rompete le righe: "Siamo dispiaciuti per la sconfitta di ieri ma allo stesso tempo siamo concentrati sull’ultima partita. Per noi Portorico significa finire in un certo modo il Mondiale e soprattutto rispettare la maglia che indossiamo. Dobbiamo farlo per noi e per tutti coloro che tifano Italia" osserva il coach della nazionale.

"Subito dopo potremo cominciare a parlare del futuro ma per il momento ho detto ai ragazzi che non c’è altro modo di chiudere" chiosa il timoniere azzurro.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...