Sacco incassa il ko ma puntualizza

Sportal.it

Giancarlo Sacco non ha gradito l’arbitraggio. “L’esito del match non sarebbe stato differente ma non sono soddisfatto di come siano state valutate in modo non lineare alcune situazioni - osserva il coach di Pesaro -. Inoltre alcune risposte non mi sono piaciute, per questo ho un po’di rabbia verso i miei giocatori. Quando poi la Virtus ha deciso di non scherzare più e cominciare a fare sul serio nel terzo quarto il metro se lo sono messo in tasca e questo mi fa rabbia”.

“Non sta scritto da nessuna parte che siamo retrocessi, anche stasera ci abbiamo provato” aggiunge il timoniere biancorosso al termine della gara persa in casa della Virtus.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...