Sala: Milan e Inter facciano vedere progetti S. Siro a cittadini

Asa
Askanews

Milano, 7 set. (askanews) - Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha invitato Milan e Inter a presentare alla città i progetti che hanno elaborato per il nuovo stadio che, se approvato, potrebbe sostituire il Meazza a San Siro. "Non è un obbligo, ma dico che siamo in un momento in cui la partecipazione è un valore. Lo abbiamo fatto per gli scali (ferroviari dismessi) e per i Navigli, lo dico anche nel loro interesse", ha detto a margine dell'inaugurazione della Scuola Futuro Lavoro.

"Non li ho ancora visti, mi pare di capire che siano molto interessanti e penso che sia utile farli vedere ai cittadini, non è un obbligo ma potrebbe essere utile. È un invito, non un obbligo. Ho solo una paura: che il dibattito rimanga 'abbattiamo San Siro o non abbattiamolo' e se sarà così sarà un dibattito a perdere mentre se lo si sposta verso qualcosa di bello può avere qualche possibilità in più", ha aggiunto riferendosi sempre ai progetti.

Il modello che il sindaco ha in mente non è però quello di Cagliari, dove è stato fatto un sondaggio tra i cittadini. "Non la metterei sul piano del referendum, ma su quello della partecipazione perché quello che stiamo vedendo è che intervistando i cittadini a volte abbiamo anche dei suggerimenti, poi è chiaro che da una parte la politica e dall'altra i team devono poi decidere ma dai cittadini arrivano suggerimenti importanti", ha proseguito. Quanto a un incontro con i club ha concluso: "Non abbiamo ancora fissato ma sicuramente ci vedremo a breve anche perché mi pare che il tema stia diventando molto caldo".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...