Sampdoria-Fiorentina inizierà alle 12.50: viola in ritardo causa traffico

La partita Sampdoria-Fiorentina inizierà con 20' di ritardo a causa del ritardo, dovuto al traffico, con cui i viola si sono presentati allo stadio.

Clamoroso a Marassi. La gara tra Sampdoria e Fiorentina, fissata inizialmente alle 12.30 e che apre la domenica di Serie A, avrà inizio con 20 minuti di ritardo (dunque alle 12.50). Il pullman che conduceva la comitiva viola allo stadio, infatti, è rimasto bloccato nel traffico ed ha raggiunto Marassi soltanto alle 11.20 circa.

Oltre, quindi, il consueto orario di arrivo allo stadio, programmato generalmente un'ora e mezza prima del calcio di inizio. Come riferito da 'Sky', la Fiorentina era pronta a partire alle 10.30 per prevenire ogni problema, ma l'incertezza sul tragitto da percorrere ha finito per bloccare i toscani.

La dirigenza viola ha sentito il parere della Lega e ha avuto anche un confronto con l'arbitro Russo per chiedere un leggero spostamento in avanti del match. Una situazione poco gradita dai blucerchiati, che però sono stati costretti ad 'arrendersi' al regolamento.

"L'arbitro, indipendentemente dai motivi addotti, non può imporre a una squadra di iniziare il gioco, se questa ha fatto richiesta di far uso del proprio diritto di essere attesa per un periodo pari alla durata di un tempo di gara. Dei motivi del ritardo l'arbitro farà menzione nel rapporto di gara".

Come confermato dall'ANSA, il ritardo dei viola è stato causato dal contemporaneo svolgimento di due importanti eventi cittadini, la Mezza maratona e l'ultima giornata della Fiera primavera, che hanno reso molto complicata la circolazione stradale.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità