Sampdoria, Murillo va al Celta: operazione da 16 milioni

Dopo appena sei mesi alla Sampdoria, Jeison Murillo saluta e torna in Liga: firmerà in prestito con diritto di riscatto con il Celta Vigo.
Dopo appena sei mesi alla Sampdoria, Jeison Murillo saluta e torna in Liga: firmerà in prestito con diritto di riscatto con il Celta Vigo.

Dopo sei mesi decisamente deludenti, l'avventura di Jeison Murillo alla Sampdoria è già giunta alla conclusione: il centrale colombiano sta per lasciare per la seconda volta la Serie A per tornare in Spagna, dove vestirà la maglia del Celta Vigo.


Tempo di visite mediche per l'ex centrale dell'Inter, che è già partito per la Spagna oggi pomeriggio. Quindi sarà il momento della firma sul contratto e della conseguente ufficializzazione da parte del Celta, che ha battuto la concorrenza del Galatasaray.

Murillo era arrivato alla Sampdoria in estate, proveniente dal Valencia in prestito con obbligo di riscatto. E sempre in prestito, ma con diritto di riscatto, lascia Genova. Secondo 'Sky Sport', l'operazione è sulla base di 16 milioni complessivi.

Il sostituto dovrebbe essere Lorenzo Tonelli, fuori dai piani del Napoli e da giorni oggetto di una trattativa tra gli azzurri e la Sampdoria. L'ex empolese aveva già vestito la maglia blucerchiata nella scorsa stagione.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...