Sampdoria, prima convocazione per Balde: è il fratello di Keita

La Juventus non molla la presa su Keita ed è pronta ad aggiungere 5 milioni di bonus ai 20 inizialmente offerti: va convinto Lotito.

Di mestiere fa l'attaccante, proprio come il fratello. Solo che, almeno per ora, è un pochino meno famoso di lui. Ibourahima Balde è un fratello d'arte: di Keita Balde, per la precisione. E gioca nella Sampdoria, che gli sta dando l'opportunità di diventare grande.

Balde è stato convocato per la prima volta da Marco Giampaolo, che lo ha chiamato con sé come quarto attaccante per sopperire all'assenza dell'infortunato Muriel. Nell'anticipo di domani pomeriggio in casa del Torino partirà dalla panchina, con la possibilità di esordire in Serie A.

Il fratello del giocatore della Lazio non ha che 18 anni, compiuti lo scorso mese. Gioca nella Primavera allenata da Ciccio Pedone, l'ex centrocampista blucerchiato, e quest'anno ha già messo a segno 9 reti. Convincendo Giampaolo a fargli fare il salto.

Balde, come comunicato dalla Sampdoria, indosserà la maglia numero 15 in quello che per lui è un giorno storico: quello in cui comincia la rincorsa al fratello più anziano e più illustre, sperando un giorno di raggiungerlo.

Il rapporto tra i due, peraltro, è ottimo. Qualche giorno fa Ibou ha postato un messaggio su Instagram per omaggiare Keita, autore di tre reti contro il Palermo: "Sono felice per la tua prima tripletta! Ti meriti questo e altro fratello!".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità