Sampdoria, via al piano di recupero per Muriel: di nuovo in campo a maggio

Via al programma di recupero di Muriel, che prima si allenerà in piscina per poi ritrovare il campo di gioco. Di nuovo a disposizione per la Lazio?

La lesione alla coscia destra rimediata nel match con la Colombia priverà la Sampdoria per almeno un mese di Luis Muriel. Il piano per consegnare il primo possibile l'attaccante a Marco Giampaolo è già stato predisposto.

Come riporta 'La Gazzetta dello Sport', il numero 9 doriano effettuerà un lavoro specifico in piscina per i primi 10 giorni, quindi verrà sottoposto a nuovi esami per verificare i miglioramenti delle sue condizioni fisiche. Se tutto dovesse andare secondo i programmi, Muriel verrà introdotto gradualmente in campo, prima con un lavoro personalizzato e successivamente in gruppo.

Con ogni probabilità Muriel scenderà nuovamente sui rettangoli di gioco intorno ai primi di maggio. Diciamo per la gara esterna contro la Lazio prevista per il 7 maggio. Il colombiano potrà, quindi, giocare le ultime 4 gare di campionato.

Il suo posto verrà certamente preso da Patrick Shick, che guiderà il reparto offensivo insieme a Quagliarella già dalla sfida contro l'Inter. Più staccato Ante Budimir, che avrà comunque modo di ritagliarsi uno spazio. A maggior ragione una volta chiuso il discorso salvezza.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità