Sanchez com Ibra, vandalizzata la statua in Cile

Adx

Roma, 7 gen. (askanews) - A Tacopilla, città natale di Alexis Sanchez, in Cile, alcuni teppisti hanno sfigurato la statua (inaugurata nel 2017) dedicata all'attaccante dell'Inter. Un po' ciò che è successo a Malmoe con la statua di Ibrahimovic ma in questo caso non è colpa di tifosi delusi: "Si tratta di persone che, sfruttando le manifestazioni in città, creano anarchismo facendo danni alla città" ha spiegato il sindaco Moyano.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...