Sarri alla Lazio, ci siamo: incontro positivo con l'agente e Tare, le cifre

·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Un altro passo avanti. Maurizio Sarri è sempre più vicino alla panchina della Lazio. Dopo il colloquio di ieri sera con il presidente Claudio Lotito, oggi il suo agente Fali Ramadani ha incontrato il direttore sportivo Igli Tare e le parti si sono avvicinate ulteriormente.

I DETTAGLI - Ora la trattativa è al rush finale: l'allenatore ex Juve e Napoli è pronto ad accettare un contratto biennale fino a giugno 2023 con un ingaggio da circa 3 milioni di euro netti a stagione più bonus. Manca ancora la firma, ma c'è ottimismo per la fumata bianca.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli