Sarri: "Domani valutiamo Ronaldo, il Napoli? Problemi loro"

Adx/Int2

Roma, 9 nov. (askanews) - La Juve cresce, Sarri detta la strada e mette in guardia. "Il Milan è una buona squadra che non ha fatto bene all'inizio ma conta fino a un certo punto. Sulla singola partita può fare molto bene. Dobbiamo fare una partita diversa sul piano difensivo, serve intensità". Ronaldo "So per certo che non ha niente di grave, solo un fastidio al ginocchio che durante la partita lo squilibria negli appoggi". "Che effetto le fa vedere il Milan in questa situazione? Si sta ricostruendo e ha tutte le difficoltà del caso. Il calcio è fatto di cicli, queste cose possono succedere a tutti. Hanno dei buoni giovani. Stanno gettando le basi, non so quanto servirà per tornare a certi livelli ma hanno un buon potenziale". Sul Milan dice: "Si sta ricostruendo e ha tutte le difficoltà del caso. Il calcio è fatto di cicli, queste cose possono succedere a tutti. Hanno dei buoni giovani. Stanno gettando le basi, non so quanto servirà per tornare a certi livelli ma hanno un buon potenziale". E sul Napoli: "Non mi sono fatto nessuna idea. Sono problemi loro, da 700 chilometri di distanza non posso permettermi di capire. Ci sono comunque personaggi di rilievo come Ancelotti e Giuntoli che sapranno risolverla".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...