Sarri: "Ronaldo? Dipende da lui"

Il tecnico della Juventus Maurizio Sarri ha analizzato il successo contro l'Atalanta ai microfoni di Sky Sport: "E' stata una partita bella di ritmo e intensità. Abbiamo iniziato bene. Dopo l'episodio del rigore ci siamo persi, pensando a tutto il contesto invece che alla partita. L'Atalanta ci ha fatto soffrire ed è passata giustamente in vantaggio. Abbiamo avuto la fortuna di pareggiare in un'azione confusa e in um momento della partita che sembrava di stanca. Abbiamo poi avuto il merito di poterla vincere giocando bene i minuti finali".

La situazione di Ronaldo: "Io sarei contento che Cristiano sia pronto per martedì. Il giocatore aveva questa esigenza di risolvere questo piccolo acciacco che lo stava condizionando in partita e nel potersi allenare con continuità. Lo doseremo in futuro? Questo penso che dipenderà molto dalle sensazioni che avrà il ragazzo in futuro. In questo momento lui ha fatto la scelta giusta: tentare di trovare un modo di allenarsi senza sovraccaricare il ginocchio e vedere se finalmente potevamo risolvere questo piccolo acciacco che lo stava condizionando soprattutto mentalmente".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...