Sassuolo, ancora Turati: in Coppa Italia potrebbe toccare a lui

Nel Sassuolo ci sono Boga e Caputo in attacco, Locatelli a centrocampo. Cagliari con Rog e Cigarini in mezzo, Cacciatore in difesa.
Nel Sassuolo ci sono Boga e Caputo in attacco, Locatelli a centrocampo. Cagliari con Rog e Cigarini in mezzo, Cacciatore in difesa.

Nel giro di pochi giorni il mondo di Stefano Turati è stato completamente ribaltato. Il debutto con la maglia del Sassuolo in Serie A ad appena 18 anni, l’ottima prestazione allo Stadium contro la Juventus del mito Buffon ed i tanti complimenti ricevuti, l’hanno portato ad essere uno dei grandi protagonisti del quattordicesimo turno di campionato.

La favola di Turati potrebbe non essersi chiusa qui ed anzi, all’orizzonte ci sarebbe già un’altra partita importante da disputare con la prima squadra: quella di Coppa Italia con il Perugia.

Il Sassuolo sarà impegnato mercoledì al Mapei Stadium nel quarto turno eliminatorio del torneo e, per l’occasione, Roberto De Zerbi non avrà nuovamente a disposizione né ConsigliPegolo.

Turati è stato quindi aggregato al gruppo che sta preparando la gara e mercoledì pomeriggio potrebbe toccare nuovamente a lui. Da battere c’è la concorrenza dell’altro diciottenne a disposizione di De Zerbi, Alessando Russo.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...