Sassuolo-Lazio, il raddoppio biancoceleste è autogoal di Consigli

Il 30esimo turno di Serie A ha lasciato dietro di se una serie di casi: goal per Perica, Schick e D'Ambrosio, dubbi sull'autorete del Sassuolo.

La Lazio ha battuto per 2-1 il Sassuolo a Reggio Emilia, col secondo goal biancoceleste arrivato su autorete della difesa neroverde. Se in un primo momento l'autogoal sembrava essere stato causato da un maldestro tocco di Acerbi sul cross di Lombardi, una più attenta visione delle immagini ha però 'scagionato' il difensore: l'autorete è infatti da assegnare al portiere Andrea Consigli .

Acerbi, infatti, è intervenuto sul cross basso proveniente dalla sinistra e il suo tocco aveva indirizzato la palla fuori dallo specchio della porta, il tentativo di intervento di Consigli, invece, colpendo la palla con la mano sinistra, ha messo di fatto la palla nella propria rete.

La Lega di Serie A, sul proprio sito web ufficiale, ha assegnato l'autorete a Consigli, così gli amanti del Fantacalcio dovranno assegnare al portiere neroverde i punti di malus (-2) dovuti all'autogoal e per chi lo ha schierato sarà un brutto colpo visto che totalizzerà un bel -4, considerato anche il -2 per i due goal>

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità