Sassuolo, Thorstvedt: “Felice di essere qui, imparo da Frattesi”

Getty Images

Ci ha pensato la Gazzetta di Modena a raccogliere le prime impressioni sul campionato italiano da parte del centrocampista del Sassuolo Kristian Thorstvedt. 

“Le differenze tra il calcio italiano e quello belga sono nella qualità e nella tattica, qui ci sono giocatori di livello maggiore ecco perché è un si parla di un calcio superiore, dal canto mio mi allena con grande voglia e grande intensità, so che è stato fatto un importante investimento su di me ma non sento la pressione, in questo mondo gli affari hanno cifre enormi ma è qualcosa che non posso controllare, io posso solo di essere felice di aver fatto questa scelta”.

“Da chi imparo? – prosegue il giocatore norvegese – potrei fare tanti nomi, ma nel mio ruolo scelgo Davide Frattesi”.