Scamacca nel mirino dei top club di A: interesse concreto di Juventus e Milan, ma ci pensa anche l'Inter

Stefano Bertocchi
·1 minuto per la lettura

"Come struttura, lo paragonerei a Vieri". Dopo averlo allenato al Sassuolo nella stagione 2017-18, Beppe Iachini non risparmia Gianluca Scamacca dall'importante paragone con un grande ex attaccante dell'Inter del passato come Bobo Vieri: "Sul piano umano, lo ricordo di sicuro un ragazzo estremamente serio. A livello calcistico, possiede una grande fisicità ed eccellenti qualità tecniche, oltre ad avere una buona difesa della palla. Ma può ancora crescere, ha le caratteristiche per ambire alla Nazionale" il racconto dell'allenatore all'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport.

Gianluca Scamacca | Alessandro Sabattini/Getty Images
Gianluca Scamacca | Alessandro Sabattini/Getty Images

E proprio il quotidiano milanese prova oggi a disegnare il futuro del bomber che ha trascinato il Genoa anche nell'ultima vittoriosa trasferta di Parma con una doppietta pesante per lotta alla salvezza. Il giornale rosa si focalizza anche sulle big che hanno pensato (e che pensano ancora) a lui per il prossimo futuro.

La rosea ricorda che non c’è alcun diritto di riscatto per il Genoa, quindi a fine stagione il giovane bomber ritornerà in Emilia e sarà poi il Sassuolo a decidere cosa fare. "Venderlo e monetizzare o lanciarlo nel Sassuolo? Juve e Milan hanno manifestato un interesse concreto, ma Scama potrebbe anche essere giusto per l’Inter, come alter ego di Lukaku" scrive oggi il quotidiano milanese.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juve e della Serie A.