Scommesse amichevoli nazionali: quote e pronostico di Olanda-Italia

Momento delicatissimo per il calcio olandese. Dopo l'assenza a Francia 2016, il ko contro la Bulgaria rischia di minare seriamente anche il cammino verso Russia 2018.  Con Blind esonerato, questa sera toccherà a Grim sedere sulla panchina nell'amichevole di lusso contro l'Italia, in attesa che venga ufficializzato Van Gaal.

Ad Aamsterdam tutti si aspettano una prova d'orgoglio da parte dei giocatori, primi indiziati. In amichevoli, nei propri confini, l'Olanda non vince da due anni, dato davvero particolare. Anche questa sera la squadra verrà schierata col solito 4-3-3. In attacco previsti Depay, Dost e Robben. Non sarà del match il laziale De Vrij.

Matthijs de Ligt, Bulgaria - Netherlands, 25032017

Italia in grande spolvero e con una difesa che non prende goal da tre match (Lussemburgo, Germania e Albania). Questa sera toccherà a Donnarumma prendere il posto di Buffon. Ma il turnover non finisce qui visto che Ventura dovrebbe far giocare i vari Rugani, Gagliardini, Zappacosta e Eder. Azzurri pessimi nelel amichevoli esterne: ultimo successo nel 2011.

Match difficile da leggere e le quote di bet365 lo confermano: 2,70/3,10/2,70. Massimo equilibrio, dovuto al buon momento dell'Italia che in un altro momento storico sarebbe stata sicuramente sfavorita. Azzurri che però storicamente in amichevole non danno mai il massimo. Il segno X ci sembra la miglior scelta qualità/prezzo.

Italia

Statistiche Opta per scommettere sul match:
Sfida numero 20 tra queste due Nazionali, bilancio favorevole all’Italia che guida con otto vittorie a tre, otto anche i pareggi. o Italia imbattuta in gare amichevoli contro l’Olanda: sette vittorie e sei pareggi. o Gli Azzurri hanno perso solo una volta in trasferta contro l’Olanda: 1-3 nel novembre 1974, segnarono Cruyff (2), Rensenbrink e Boninsegna. o L’Italia giocherà per l’11ª volta nella città di Amsterdam, la sesta contro l’Olanda: quattro vittorie, una sconfitta (3-2 contro l’Uruguay nelle Olimpiadi del 1928) e cinque pareggi lo score degli Azzurri. o Danny Blind (esonerato) ha perso tante partite (5) di qualificazione (Europei e Mondiali) quante i precedenti quattro Commissari tecnici della Nazionale olandese insieme in 58 partite di qualificazione. o L’Olanda ha perso sei delle ultime otto gare casalinghe: una vittoria (con la Bielorussia) e un pareggio nel parziale. o Nelle ultime 17 partite (con Danny Blind allenatore), l’Olanda ha tenuto la porta inviolata una volta su 17 gare. o L’Olanda non ha mai vinto nelle ultime sei partite disputate all’Amsterdam Arena: è la sua peggiore striscia interna in un singolo stadio (al pari delle sei partite senza successo all’Olympic Stadium di Amsterdarm). o L’Olanda ha già perso 12 volte dalla fine del Mondiale 2014: non perde almeno 13 partite tra du edizioni di una Coppa del Mondo dal 1950-1954 (16 sconfitte in quel caso). o L’Italia ha perso solo una volta dall’arrivo di Ventura in panchina, contro la Francia in amichevole a settembre 2016: quattro vittorie e due pareggi da allora. o Gli Azzurri non subiscono gol da tre gare di fila, l’ultima volta che hanno tenuto quattro clean sheet consecutivi è stato tra maggio e giugno 2016. o L’Italia ha vinto solo due delle ultime 10 gare amichevoli disputate: quattro pareggi e altrettante sconfitte completano il parziale. o Ciro Immobile ha segnato il suo primo gol in Nazionale proprio contro l’Olanda, nel settembre 2014 a Bari. o Anche Marco Verratti ha trovato contro l’Olanda la sua prima (e unica) rete in maglia azzurra, nel febbraio 2013 proprio all’Amsterdam Arena.

Le quote sono soggette a variazione.
Guarda i principali eventi sportivi in diretta streaming, compresa tutta la nostra Serie A su Bet365 

Segui le scommesse di Goal.com su Twitter

 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità