Scommesse Champions League: quote e pronostico di Monaco-Juventus

Monaco e Juventus, così simili così diverse. Guardando i numeri le due semifinaliste di Champions sembrano gemelle, soprattutto se i numeri sono quelli dei rispettivi campionati: 34 partite giocate, 83 e +66 in differenza reti per i monegaschi, 84 punti e +48 in differenza reti per i bianconeri. Entrambe le squadre inoltre in questa Champions hanno compiuto imprese storiche, leggi Msnchester City e Barcellona.

I padroni di casa stanno facendo innamorare tutti con il loro gioco spumeggiante e mai banale. Nel weekend è arrivato un ulteriore strappo alla classifica con la vittoria di Tolosa e il ko del PSG a Nizza. Se contiamo anche il doppio turno preliminare, la squadra in questa edizione di UCL ha un record di ben 11 over su 14 match. Solito 4-4-2 con Falcao e Mbappe in attacco.

Mbappe, Lemar, As Monaco, 30042017

Juventus che arriva a questo appuntamento con i favoriti del pronostico. La squadra ha superato a pieni voti l'esame Barcellona, umiliano messi e compagni e confermandosi la miglior difesa europea della stagione in corso. Il punto guadagnato in campionato sulla Roma nel weekend dà anche maggior tranquillità in ambito nazionale. Unici out Pjaca e Khedira.

Bet365 offre i francesi a 3,10 il pareggio a 3,40 e gli ospiti a 2,45. Le due squadre si sono affrontate due anni fa sempre in semifinale e nonostante anche in quella occasione la Juventus era favorita, la qualificazione lungo i 180 minuti è arrivata solo grazie all'1-0. dell'andata. Quota in salita quella dei bianconeri, che se giocano come sanno ci fanno fare una bellissima cassa.

Allegri & Buffon Juventus

Statistiche Opta per scommettere sul match:

Secondo incrocio in semifinale di Champions League per Monaco e Juventus: i bianconeri passarono il turno nel 1997/98, prima di perdere in finale contro il Real Madrid. o Il Monaco ha raggiunto le semifinali di Champions per la quarta volta, ci era già riuscito nel 1993/94, 1997/98 e 2003/04. Nessun’altra squadra francese le ha giocate più di una volta. o Dopo aver mancato l’accesso alle semifinali di Champions consecutivamente dal 2003/04 al 2013/14, la Juventus le disputerà per la seconda volta nelle ultime tre stagioni. o I bianconeri hanno sempre guadagnato l’accesso alla finale nelle ultime sei occasioni in cui hanno giocato le semifinali di Champions. o La Juventus è, col Real Madrid, una delle due squadre ancora imbattute in questa Champions League (7V, 3N). La squadra di Allegri non concede gol da 531 minuti: la striscia aperta più lunga nella competizione. o Il Monaco ha vinto il 71% dei suoi match casalinghi in Champions League (22 su 31). Tra i club che hanno ospitato almeno 30 partite nella competizione, solo Real (76.5%), Barcellona (72.1%) e Bayern (71.3%) vantano una percentuale migliore. o Il Monaco ha segnato esattamente tre gol in tutte le partite disputate nella fase a eliminazione diretta di questa Champions. Quello monegasco è il primo club nella storia della competizione a segnare 3+ gol in quattro gare consecutive nella fase a eliminazione diretta. o Il Monaco ha subito 16 reti in questa Champions League, più di ogni altra semifinalista. o Le due reti subite dalla Juventus in questa Champions sono arrivate entrambe su palla inattiva. o Il Monaco ha sbagliato tutti e tre i calci di rigore battuti in questa edizione della Champions. o Il 18enne Kylian Mbappé è il capocannoniere, al pari di Cristiano Ronaldo, nella fase a eliminazione diretta di questa Champions (cinque gol). o Mbappé è diventato il primo giocatore nella storia della competizione a trovare la rete in tutte le prime quattro presenze nella fase a eliminazione diretta. o Thomas Lemar ha servito quattro assist nella fase a eliminazione diretta di questa Champions, più di ogni altro giocatore. L’ultimo calciatore a offrire almeno un passaggio vincente in quattro partite consecutive nella fase a eliminazione diretta era stato Andrés Iniesta nel maggio 2011. o Gonzalo Higuain ha segnato solo due gol nelle 24 partite giocate nella fase a eliminazione diretta della Champions League - 13 le sue reti in 38 match disputati ai gironi. o Radamel Falcao ha segnato 39 gol tra Europa League e Champions (preliminari esclusi) dal suo debutto nelle coppe europee nel settembre 2009. Solo Lewandowski (41), Messi (77) e Cristiano Ronaldo (85) hanno fatto meglio nello stesso periodo. o Paulo Dybala ha segnato quattro gol in cinque partite disputate nella fase a eliminazione diretta in Champions League.

Le quote sono soggette a variazione.
Guarda i principali eventi sportivi in diretta streaming, compresa tutta la nostra Serie A su Bet365 

Segui le scommesse di Goal.com su Twitter

 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità