Scommesse Champions League: quote e pronostico di Bayern Monaco-Real Madrid

Più che un quarto di finale, quello fra il Bayern Monaco di Ancelotti e il Real Madrid di Zidane potrebbe essere una finale anticipata. Infatti in questa doppia sfida si scontrano due delle tre squadre che fin da agosto erano favorite nelle quote antepost di bet365 (la terza era il Barcellona ndr).

I padroni di casa  comandando senza problemi la Bundesliga e dopo l'inatteso ko in infrasettimanale contro l'Hoffenheim hanno subito risposto alla grande umiliando il Borussia Dortmund per 4-1 e chiudendo il match già nei primi 10 minuti con due reti. L'ultimo ko interno in Champions dei bavaresi risale a 3 anni fa, proprio contro il Real Madrid. Hummels unico assente certo, modulo 4-2-3-1 con sia Robben che Ribery titolari sugli esterni.

Carlo Ancelotti Bayern Munich Champions League

Qualche problema in più in difesa invece per il Real Madrid che deve rinunciare agli infortunati Pepe e Varane. Real Madrid che arriva da un match molto tirato contro l'Atletico, in cui Goal Scommesse vi ha fatto vincere pronosticando l'under contro mercato. Curioso notare come negli otto match di questa champions gli spagnoli hanno sempre chiuso con esito goal i loro match segno di un attacco esplosivo ma anche di una difesa vulnerabile.

Bayern favorito a 1,70 su bet365. Il pareggio vale 4,20 mentre 5 è la quota degli ospiti. Crediamo che la forbice fra le due squadre sia minore di quella che invece viene espressa nelle quote e nonostante il fattore campo crediamo che giocarsi l'x2 abbia valore.

Zinedine Zidane Real Madrid Atletico Madrid La Liga

Statistiche Opta per scommettere sul match:
Questo sarà il 23° incrocio in Coppa dei Campioni/Champions League tra Bayern Monaco e Real Madrid, il 17° nella moderna Champions, un record nella storia del torneo. o Il Bayern Monaco e il Real Madrid sono passate cinque volte ciascuna quando si sono affrontate nella fase ad eliminazione diretta di Coppa dei Campioni/Champions League. o Il Real Madrid ha perso nove delle 11 trasferte contro il Bayern Monaco (1V, 1N), ma nella più recente ha inflitto ai bavaresi la peggior sconfitta interna in Europa (4-0). o Il Bayern Monaco ha raggiunto i quarti di finale di Champions League per la sesta stagione consecutiva. Nelle precedenti cinque è sempre arrivato in semifinale. o Il Bayern Monaco ha vinto le ultime 16 partite casalinghe di Champions League (58 gol segnati, nove subiti), la striscia interna di vittorie più lunga nella storia della competizione. Gli ultimi a battere i tedeschi all’Allianz Arena sono stati proprio i Blancos, nell’aprile 2014. o Nessuna delle ultime 10 partite del Bayern Monaco in Champions League è terminata in pareggio (7V, 3N). L’ultima è stata contro il Benfica nell’aprile 2016. o Il Bayern Monaco ha segnato 24 gol in questa Champions League, 10 nelle ultime due partite contro l’Arsenal. Tuttavia ha mantenuto la porta inviolata solo una volta nelle ultime sette partite. o Il Bayern Monaco ha mantenuto un possesso palla medio del 70%, il più alto in questa Champions League. La squadra tedesca ha dominato questa classifica in ogni stagione dal 2013/14. o Questa è la 20ª stagione in cui il Real Madrid arriva alla fase ad eliminazione diretta di Champions League, un record nella competizione – gli spagnoli hanno raggiunto le semifinali nelle ultime sei stagioni.

Le quote sono soggette a variazione.
Guarda i principali eventi sportivi in diretta streaming, compresa tutta la nostra Serie A su Bet365 

Segui le scommesse di Goal.com su Twitter

 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità