Scommesse Champions League: quote e pronostico di Atletico-Leicester

Quello fra Atletico e Leicester è senza dubbio il quarto di finale con meno appeal e sulla carta anche quello più scontato. Da una parte c'è una squadra che grazie a Simeone naviga costantemente nei piani alti di questa competizione, con due finali perse negli ultimi tre anni mentre dall'altra c'è la cenerentola Leicester che spera in una vero e proprio miracolo.

Atletico reduce dall'ottimo pareggio per 1-1 in casa del Real Madrid e in serie positiva da 8 match ufficiali. Interessante notare come negli ultimi 10 match interni di champions i colchoneros abbiano chiuso con ben 8 clean sheet. Tiago, Fernandez, Moya e Vrsaljko assenti. Nessun problema invece per i big tutti titolari nel 4-4-2 di Simeone.

Saul Niguez Atletico Madrid Champions League

Leicester che arriva a questo appuntamento dopo la bella rimonta nei confronti del Siviglia, che Goal Scommesse aveva pronosticato facendovi vincere la bet. Il ko per 4-2 in casa dell'Everton nel weekend ha interrotto una serie di 6 vittorie di fila dall'esonero di Ranieri. Record di 1-1-2 per gli inglesi fuori casa in questa UCL. Stesso modulo degli avversari con Okazaki e Vardy in attacco, out Mendy e Morgan.

Quota stracciata per l'Atletico bancato a 1,33 su bet365. Il pareggio paga 5,25 mentre 12 è la quota delle foxes. Crediamo che l'Atletico, per qualità, esperienza e fattore campo a favore ha tutte le carte in tavola per vincere con più di un goal di scarto.

JAMIE VARDY LEICESTER

Statistiche Opta per scommettere sul match:
Atletico Madrid e Leicester City si incontreranno per la terza volta in uno scontro andata/ritorno in competizioni europee: la squadra spagnola si è qualificata sia nella Coppa delle Coppe 1961/62 che nella Coppa UEFA 1997/98. o Infatti il 25% delle partite europee del Leicester City sono state contro l’Atletico Madrid (quattro su 16). o L’Atletico Madrid ha raggiunto i quarti di finale di Champions League per la quarta stagione consecutiva: precedentemente era arrivato a questa fase solo nel 1996/97. o L’Atletico Madrid ha vinto sei delle otto partite stagionali di Champions League (1N, 1P), nessuna squadra ha ottenuto più successi. o L’Atletico Madrid ha vinto 16 delle 21 partite casalinghe di Champions con Diego Simeone in panchina (4N, 1P): unica sconfitta contro il Benfica a settembre 2015. o L’Atletico Madrid ha mantenuto la porta inviolata in 15 delle ultime 17 partite di Champions League giocate al Calderón. o Il Leicester è la prima squadra a raggiungere i quarti di Champions nella stagione del debutto, da quando ci riuscì il Malaga nel 2012/13. È inoltre l’ottavo club inglese a raggiungere questa fase: nessun paese conta altrettante squadre partecipanti ai quarti. o Il Leicester ha vinto solo una delle quattro trasferte di Champions League (1N, 2P). o Il Leicester, tra le squadre ancora in corsa, è quella che ha segnato di meno in questa stagione di Champions League (10 gol in otto partite). Il 50% delle reti è arrivato da sviluppi di calcio piazzato. o Inoltre il Leicester ha il possesso palla medio più basso tra le squadre arrivate ai quarti di questa Champions (38%). o Antoine Griezmann ha segnato o fornito un assist per il 50% dei gol dell’Atletico dalla scorsa Champions League (11 reti, tre assist). o Ryad Mahrez ha preso parte attiva a sei dei 10 gol del Leicester in questa Champions League (quattro reti, due assist). o Kasper Schmeichel ha parato 19 dei 21 tiri nello specchio fronteggiati in questa Champions League, inclusi due rigori.

Le quote sono soggette a variazione.
Guarda i principali eventi sportivi in diretta streaming, compresa tutta la nostra Serie A su Bet365 

Segui le scommesse di Goal.com su Twitter

 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità