Scuola vela e attività agonistica: lo Yacht Club Santo Stefano raddoppia

Red
·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 18 mar. (askanews) - Nonostante le difficoltà del complesso periodo ancora in corso, lo Yacht Club Santo Stefano ha chiuso il 2020 con un bilancio molto positivo le attività e le iniziative estive della sua scuola di vela affiliata alla Federazione Italiana Vela. Proprio per l'importanza di dare continuità alle attività di scuola vela, attiva dal 1961 e caratterizzata da numeri di iscrizioni e di frequentazione molto importanti, il consiglio direttivo del Club nel mese di agosto 2020 ha deliberato e dato inizio ad un progetto di lavoro con programmi specifici per le attività invernali, al fine di garantire la continuità didattica e lo sviluppo dell'attività pre-agonistica e agonistica.

È stato così pianificato un programma di allenamenti nei fine settimana fra settembre 2020 e maggio 2021 in collaborazione con l'Argentario Sailing Academy, dedicato all'attività giovanile pre-agonistica e agonistica. Gli allenamenti si tengono a Porto Ercole e sono coordinati dagli allenatori dello YCSS e dell'ASA. La collaborazione tra i due circoli è molto attiva sia in termini di mezzi che di staff. Il successo di adesioni è stato immediato così come l'entusiasmo dimostrato dai giovanissimi atleti e dalle loro famiglie nel seguire i programmi invernali che sono regolarmente in corso.

Marco Poma, Direttore Sportivo dello YCSS: "lo Yacht Club Santo Stefano è partito da zero in questa avventura decidendo subito di investire nelle classi O'pen Skiff e 420 - più recentemente nella classe RS Feva - con un gruppo di 25 ragazze/i di età compresa tra gli 11 e i 17 anni, suddivisi tra agonismo e pre-agonismo. L'obiettivo è quello di partecipare con gli equipaggi più preparati alle regate di interesse nazionale consentite dalla normativa vigente e al Campionato del Mondo O'pen Skiff in Sardegna a luglio. Nel frattempo il trend delle iscrizioni ai corsi di vela è in crescita verticale, grazie a quello che abbiamo definito l'effetto Luna Rossa, che si è evidenziato in maniera importante negli ultimi 20 giorni." Riprenderanno ad inizio del mese di maggio con frequenza settimanale e nel weekend, i corsi standard (base ed avanzati) della scuola di vela "Renzo Vongher" dello YCSS. Da giugno a tutto agosto verranno anche organizzati campi stanziali di vela grazie alla rinnovata collaborazione con l'Associazione Occhio in Oasi, gestore dello storico Casale WWF di Orbetello sito in Giannella. www.ycss.it.