Se Conte dir addio, ipotesi Allegri per l'Inter

Adx
·1 minuto per la lettura

Roma, 11 lug. (askanews) - A fine anno si faranno le valutazioni. Antonio Conte lo ha sempre ripetuto ed oggi, in casa nerazzurra, le valutazioni si stanno cominciando a fare. Con una stagione il cui finale non sta convincendo appieno, si fa strada anche l'ipotesi di divorzio tra il tecnico salentino e la societ di Zhang. L'Inter, per, nonostante certe uscite del suo allenatore, non ha la minima intenzione di chiudere il rapporto. E non solo per gli 11 milioni di stipendio da versargli fino al 2022. Zhang ha sposato in pieno questo progetto e non ha intenzione di distruggerlo dopo una sola stagione. Le parole dette da Conte dopo la trasferta di Verona lasciano aperte tante ipotesi. Tutto dipender dal mercato. Se non sar soddisfatto potrebbe pensare di lasciare l'Inter, cos come successo inaspettatamente nel 2014 con la Juventus. Ed in questo caso in pole position ci sarebbe Massimiliano Allegri il cui rapporto con il ds Marotta molto saldo. Allegri entrerebbe nella storia raggiungendo Trapattoni e Zaccheroni nel club degli allenatori che hanno guidato tutte e tre le grandi del nostro calcio.