Sebastian Giovinco, voci di un ritorno in Serie A: a chi potrebbe far comodo?

Omar Abo Arab
·1 minuto per la lettura

E si tornò a parlare di un ritorno di Sebastian Giovinco in Serie A. La "formica atomica", attualmente in forza all'Al-Hilal dopo la lunga esperienza canadese al Toronto Fc, sembra sia stato messo nel mirino da Parma e Genoa, che hanno preso contatti con l'entourage del calciatore.

Sebastian Giovinco | Matthew Ashton - AMA/Getty Images
Sebastian Giovinco | Matthew Ashton - AMA/Getty Images

L'attaccante e trequartista, che compirà 34 anni nei prossimi giorni, ha già messo a segno 11 reti in 46 presenze con la maglia del club saudita, ha tanta voglia di ritornare a casa e sta sondando le varie possibilità di questa sessione di mercato invernale. C'è però un grosso, grossissimo problema: l'alto ingaggio percepito da Sebastian Giovinco che, seppur disposto ad abbassarlo, rappresenterebbe un ostacolo per tanti club italiani. Ma a chi potrebbe far comodo l'attaccante?

Sia al Parma (di più) che al Genoa, ma anche al Crotone in cui potrebbe fare la seconda punta con Simy centravanti o agire sulla trequarti con Messias. Sarebbe un ottimo rinforzo anche per il Bologna di Mihajlovic che gioca con il 4-2-3-1, così come per il Cagliari di Di Francesco, ma solo a livello numerico perchè per quanto i riguarda i "nomi", tra Soriano-Barrow-Vignato e Orsolini, e Joao Pedro-Ounas-Sottil, sono un po' tutti già coperti.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.