Sebastian Haller ha un tumore ai testicoli: dramma per l'attaccante del Dortmund

BAD RAGAZ, SWITZERLAND - JULY 17: Sebastien Haller of Borussia Dortmund during a training session at the Borussia Dortmund Training Camp on July 17, 2022 in Bad Ragaz. (Photo by Alexandre Simoes/Borussia Dortmund/Getty Images)
BAD RAGAZ, SWITZERLAND - JULY 17: Sebastien Haller of Borussia Dortmund during a training session at the Borussia Dortmund Training Camp on July 17, 2022 in Bad Ragaz. (Photo by Alexandre Simoes/Borussia Dortmund/Getty Images)

Una notizia drammatica ha sconvolto Sebastian Haller, neo attaccante del Borussia Dortmund. Al calciatore ivoriano è stato infatti diagnosticato un tumore ai testicoli dopo dei fastidi subiti in allenamento lunedì.

Da una visita più approfondita, infatti, è arrivata la scoperta del male che lo stesso club tedesco ha reso noto in un comunicato diramato nelle scorse ore: "L'attaccante del Borussia Dortmund Sebastien Haller ha dovuto lasciare il ritiro del BVB a Bad Ragaz, in Svizzera, a causa di una malattia ed è già tornato a Dortmund. Durante gli esami è stato scoperto un tumore ai testicoli".

"Questa notizia di oggi è stata uno shock per Sebastien Haller e per tutti noi. L'intera famiglia BVB augura a Sebastien una completa guarigione il prima possibile e speriamo di riabbracciarlo presto. Faremo tutto il possibile per assicurarci che riceva il miglior trattamento possibile" ha detto il Dortmund.

VIDEO - Haller: "Lewandowski via? Io non mi lamento"

Dopo qualche ora di sconforto è stato lo stesso Haller a scrivere sui social: "Voglio ringraziarvi dal profondo del cuore per tutti questi calorosi messaggi ricevuti, mi sono commosso e non credo di meritarli. So che grazie a questo affetto, questa sarà solo una prova in più da superare nel nostro cammino. Ci vediamo presto in campo per festeggiare le prossime vittorie".

L'attaccante classe 1994 era appena arrivato al Dortmund dall'Ajax per sostituire Haaland, passato al Manchester City. L'ivoriano nel 2021/2022 è stato tra i bomber più prolifici d'Europa: con undici reti segnate in Champions è arrivato terzo nella classifica marcatori.

Ai tifosi italiani quanto sta capitando ad Haller può ricordare la storia, a lieto fine, del difensore Francesco Acerbi, che quando vestiva la maglia del Sassuolo ha scoperto il tumore e si è dovuto fermare per curarsi. Oggi Acerbi calca ancora il palcoscenico della Serie A e dopo l'operazione ha vissuto momenti magici per la sua carriera.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli