Sedotto e abbandonato dall'Inter: ora Belotti è un caso spinoso per il Torino

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·2 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Andrea Belotti resterà al Torino. Probabilmente. La certezza l’avremmo solamente quando il calciomercato sarà chiuso perché i colpi di scena, per quanto riguarda il futuro del Gallo, sono sempre dietro l’angolo: gli ultimi giorni ne sono la dimostrazione. Nel giro di poche ore è stato corteggiato, sedotto e abbandonato dall'Inter, che alla fine ha preferito puntare su Joaquin Correa, che Simone Inzaghi conosce bene avendolo allenato per tre anni alla Lazio.

TIFOSI CONTRO CAIRO - Nel frattempo, da quando lunedì sera si è diffusa la notizia della trattativa dell’Inter per Belotti, i tifosi del Torino hanno vissuto 24 ore con la paura di perdere il proprio capitano. Un sentimento che si era dissolto dopo la rete all’Atalanta e le parole rassicuranti di Ivan Juric e Davide Vagnati: il tentativo reale e concreto dell’Inter ha però scosso l’ambiente e fatto piovere sul presidente Urbano Cairo (inviso a una fetta sempre più ampia della tifoseria granata che non gli perdona le promesse non mantenute e la gestione del club in questi 16 anni) numerose critiche sui social.

CASO RINNOVO - Alla fine la trattativa con l’Inter è esplosa come una bolla di sapone, ma il caso Belotti per il Torino è ancora spinoso. Il Gallo è in scadenza di contratto e ha rifiutato la proposta di rinnovo propostagli dalla società, in particolare non ha accettato l’inserimento di un’altra clausola rescissoria (intorno ai 40 milioni di euro), rimandando ogni decisione a fine campionato. A quel punto, con in mano il coltello dalla parte del manico, deciderà se restare in granata e rinnovare il contratto o se invece liberarsi a parametro zero e accettare un’eventuale altra offerta (l'eventuale cessione all'Inter dell'attaccante avrebbe scongiurato quest'ipotesi). Cairo e Vagnati sperano di scongiurare quest’ipotesi, nel frattempo i tifosi contano i giorni sul calendario per capire quanto manca alla fine della sessione estiva di mercato ed essere certi che per tutta la stagione la fascia da capitano sia ancora sul braccio di Belotti.

Tutta la Serie A TIM e' solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli