Sei squadre per tre posti alla prossima Champions League: la soglia punti si alza a 73

Stefano Bertocchi
·1 minuto per la lettura

Se l'Inter è lanciata verso lo Scudetto, poco più in basso è bagarre per gli altri tre posti in ballo che valgono una partecipazione alla prossima Champions League. Il Milan è secondo a 63 punti, subito dopo troviamo la Juventus a 62 e Atalanta a 61. Al quinto posto c'è ora il Napoli a 59 seguito dalle due romane Lazio e Roma rispettivamente a 55 e 54.

Un momento dell'ultimo Juventus-Napoli | Jonathan Moscrop/Getty Images
Un momento dell'ultimo Juventus-Napoli | Jonathan Moscrop/Getty Images

Difficile trovare una favorita, anche perché sono ancora in programma diversi scontri diretti (il primo in agenda è quello del fine settimana tra Atalanta e Juventus). Il quarto posto non vuol dire solo partecipazione alla prossima edizione della più importante competizione europea per club, ma anche milioni di euro freschi per dare ossigeno alle casse.

Come ricorda il Corriere dello Sport l'annata simbolo è quella del 2017/18, quando la Serie A è tornata ad avere un poker di squadre direttamente alla fase a gironi della Champions League. E la competitività è aumentata, così come la soglia punti punti che secondo il quotidiano romano nelle ultime tre stagioni si è alzata a 73 punti rispetto ai 66,5 delle precedenti sette stagioni.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.