Sergio Mignardi confermato presidente Federazione Italiana Hockey

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 21 feb. (askanews) - Sergio Mignardi è il presidente della Federazione Italiana Hockey per il quadriennio Olimpico 2021-24. Questo il risultato emerso dalla 29esima Assemblea Elettiva FIH svoltasi oggi, domenica 21 febbraio 2021, al PalaFijlkam di Ostia.

In un'assemblea dalla partecipazione altissima - e che ha visto accreditati (in presenza o mediante delega) il 99,4 per cento degli aventi diritto al voto - Mignardi ha ottenuto il 55,83 per cento dei voti, superando l'altro candidato Ermanno Silvano, fermo al 44,17 per cento. Per Sergio Mignardi (in carica dal 2015) si tratta del terzo mandato consecutivo. Le elezioni di oggi si sono svolte dopo un periodo di commissariamento di cinque mesi, resosi necessario dopo lo svolgimento della 28esima Assemblea Elettiva FIH che, lo scorso 20 settembre 2020, aveva determinato un risultato di perfetta parità tra i candidati: 49,95 per cento ciascuno. Una parità spezzata oggi dagli oltre dieci punti percentuali di vantaggio, ottenuti da Mignardi sul candidato Silvano.

"Ringrazio tutti coloro che hanno voluto rinnovarmi la fiducia", ha dichiarato il presidente FIH Sergio Mignardi, "Oggi è importante, ma è ancora più importante lavorare per le generazioni future: tutti insieme faremo un grande hockey".