Serie A 2020/21, la Top 11 combinata dei migliori giocatori della 9ª giornata

Francesco Manno
·3 minuto per la lettura

Tra sabato e domenica si sono disputate le partire valide per la nona giornata del campionato italiano di Serie A. Ecco la top 11 elaborata dalla redazione di 90min Italia.

Gianluigi Donnarumma (Milan)

Gianluigi Donnarumma | DeFodi Images/Getty Images
Gianluigi Donnarumma | DeFodi Images/Getty Images

Il portiere rossonero è un muro invalicabile per gli attaccanti avversari. Sicurissimo nelle uscite, compie diversi interventi che salvano la sua squadra.

Simone Bastoni (Spezia)

Simone Bastoni | Emanuele Perrone/Getty Images
Simone Bastoni | Emanuele Perrone/Getty Images

La partita del terzino dello Spezia è più che positiva. Benissimo in fase difensiva, suo l’assist per il goal di Gyasi. Una piacevole scoperta.

Davide Calabria (Milan)

Regala la palla che innesca Saelemaekers nell’azione del primo rigore. Sulla sua fascia di competenza è praticamente inarrestabile, si distingue anche per i suoi recuperi. Difficile da superare nell'uno contro uno.

Gaetano Letizia (Benevento)

Gaetano Letizia | Francesco Pecoraro/Getty Images
Gaetano Letizia | Francesco Pecoraro/Getty Images

Può giocare senza problemi sia a destra che a sinistra. Realizza un goal di fondamentale importanza per il suo team. Vede la porta come un attaccante. Regala un punto d'oro a Pippo Inzaghi.

Rodrigo De Paul (Udinese)

Rodrigo De Paul | DeFodi Images/Getty Images
Rodrigo De Paul | DeFodi Images/Getty Images

Nella giornata dedicata al 10 più grande, Rodrigo De Paul dimostra tutto il suo talento. Il forte centrocampista è autore di due assist vincenti. Uno dei migliori in campo, come sempre...

Miguel Veloso (Verona)

Verona | Soccrates Images/Getty Images
Verona | Soccrates Images/Getty Images

Entra all'intervallo e cambia radicalmente il match. Prima colpisce una traversa, poi trasforma un calcio di rigore. Fornisce infine a Zaccagni l'assist del raddoppio. Inarrestabile.

Lorenzo Insigne (Napoli)

Lorenzo Insigne | Francesco Pecoraro/Getty Images
Lorenzo Insigne | Francesco Pecoraro/Getty Images

Calcia una punizione "alla Maradona". Uno dei tanti segni divini di un match, quello del San Paolo, che sarà ricordato come il primo - in campionato - senza il più grande di tutti.

Mattia Zaccagni (Verona)

Mattia Zaccagni | Soccrates Images/Getty Images
Mattia Zaccagni | Soccrates Images/Getty Images

Sale in cattedra nella seconda frazione di gioco. Prima si guadagna un calcio di rigore, poi realizza il definitivo 0-2. Uomo fondamentale per mister Juric.

Andrea Belotti (Torino)

Andrea Belotti | Stefano Guidi/Getty Images
Andrea Belotti | Stefano Guidi/Getty Images

Il Gallo segna il goal del vantaggio del Torino dopo la rete annullata per fuorigioco. Si batte come un leone fino alla fine della partita e regala preziosi assist ai compagni. Cosa chiedergli di più?

Gervinho (Parma)

Gervinho | Paolo Rattini/Getty Images
Gervinho | Paolo Rattini/Getty Images

Nel primo tempo è letteralmente inarrestabile per i malcapitati avversari. Realizza una doppietta che spacca la partita. Quando è in forma, fa la differenza.

Dries Mertens (Napoli)

Dries Mertens | Francesco Pecoraro/Getty Images
Dries Mertens | Francesco Pecoraro/Getty Images

Il belga torna ad essere il calciatore che tutti conosciamo. Posizionato al centro dell'attacco nel 4-3-3 di mister Gattuso è autore di una ottima prova. Realizza il goal del momentaneo 3-0.

Allenatore Filippo Inzaghi

Filippo Inzaghi | Giuseppe Bellini/Getty Images
Filippo Inzaghi | Giuseppe Bellini/Getty Images

Affronta la squadra più forte del campionato e, come se non bastasse, perde diversi calciatori per infortunio. Il tecnico è costretto a impiegare Improta come terzino. La sua squadra non demorde e conquista un ottimo pareggio.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.