Serie A 2021-2022, no allo 'spezzatino'

·1 minuto per la lettura

No allo spezzatino per il campionato di Serie A 2021-2022. È stata ritirata la proposta sugli orari scaglionati totalmente in ogni giornata del prossimo torneo. Nel corso dell'Assemblea di oggi si è preso atto dell'impossibilità di evitare contenziosi proseguendo con il piano di spalmare le 10 partite di Serie A di ogni giornata in altrettanti orari diversi.

L'assemblea ha deciso intanto che la Coppa Italia e la Supercoppa italiana saranno trasmesse su Mediaset per i prossimi tre anni. La tv del biscione ha offerto 48,2 milioni di euro in media a stagione. Superata quindi la proposta della Rai, che manterrà invece solo i diritti tv radiofonici per 400mila euro a stagione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli