Serie A 2022-2023, Bologna-Torino: le probabili formazioni

Getty Images

Galvanizzati dai sei punti nelle scorse due partite, Bologna e Torino, vorrebbero continuare il filotto positivo per proseguire nella risalita ad una classifica che al momento, per entrambe, non rispecchia il prefissato obiettivo stagionale. I rossoblu che hanno liquidato Monza e Lecce (e il Cagliari in coppa) dovrebbero schierarsi nel consueto 4-2-3-1 con Skorupski in porta, Posch e Cambiaso laterali, Soumaoro e Lucumì coppia centrale. A metà campo Medel e Ferguson, ed Aebischer sulla destra. Attacco composto da Dominguez, Barrow e dal rientrante Arnautovic. In panchina scalpita Orsolini, oggetto di mercato e dei desideri proprio dei granata e si rivede Zirkzee.

Il Toro che arriva dalle esaltanti vittorie contro Milan e Udinese (e il Cittadella in coppa) dovrebbe presentarsi anch’esso con la consueta formula offensiva tipica dello Juric-pensiero: Milinkovic-Savic tra i pali dopo le eccellenti prestazioni contro Milan e Udinese, Schuurs sempre più leader della difesa con Djidji e Buongiorno, Lukic e Ricci, al posto di Linetty squalificato, a metà campo con Singo che sotituisce Ola Aina e Lazaro sulle fasce. Le chiavi dell’attacco dovrebbero essere assegnate a un Pellegri in stato di grazia, alle sue spalle Vlasic e Miranchuk con Radonjic pronto a subentrare per creare scompiglio.

Ecco le formazioni:

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Soumaoro, Lucumì, Cambiaso; Medel, Ferguson; Aebischer, Dominguez, Barrow; Arnautovic. All.: Thiago Motta

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic, Djidji, Schuurs, Buongiorno, Singo, Lukic, Ricci, Lazaro, Miranchuk, Vlasic, Pellegri. All.: Ivan Juric