Serie A 2022-2023, Lazio-Salernitana: le probabili formazioni

Getty Images

La Lazio cerca l'ennesima vittoria alle spese della Salernitana un tempo affidata al 'suo' patron Lotito: a differenza del Feyenoord, prossimo avversario dei biancocelesti che riposa contro il Cambuur in vista dell'impegno europeo, Maurizio Sarri dovrà tenere in considerazione l'impegno di giovedì e il successivo derby della Capitale.

Nell'attacco privo di Immobile ritorna Pedro, decisivo contro il Midtyjlland, e rapidità e tecnica saranno la cifra del reparto composto con Felipe Anderson e Zaccagni: in difesa al fianco di Romagnoli gioca Casale al posto di Patric. I dubbi maggiori riguardano la mediana: Milinkovic è diffidato, ma Luis Alberto non è al meglio della condizione, si candidano quindi per una maglia da titolari Cataldi e Vecino.

La Salernita, che lontano dall'Arechi ha perso contro Inter e Sassuolo impattando le altre tre sfide, conferma la difesa vittoriosa contro lo Spezia e centellina l'acciaccato Dia in attacco, che ha Bonazzoli e Piatek come titolari; ci sono da sciogliere vari ballottaggi a centrocampo, con Candreva che potrebbe giostrare da mezzala e Bohinen e Botheim che scalpitano.

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Casale, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Vecino; Pedro, Felipe Anderson, Zaccagni. All.: Sarri.

SALERNITANA (3-5-2): Sepe; Gyomber, Daniliuc, Fazio; Candreva, Coulibaly, Radovanovic, Vilhena, Mazzocchi; Piatek, Bonazzoli. All.: Nicola.