Serie A, manita dell'Atalanta ad uno spento Milan: notte fonda in casa rossonera

(Photo by Mattia Ozbot/Soccrates/Getty Images)
(Photo by Mattia Ozbot/Soccrates/Getty Images)

Cocente e pesante sconfitta per il Milan allo stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo dove una super Atalanta manda al tappeto i rossoneri. I nerazzurri si impongono per 5-0 al termine di una partita gestita alla grande contro un Milan mai sceso in campo.

Ad aprire le marcature, al 10’ del primo tempo, è un gran gol di Alejandro Gomez che, dopo aver saltato Conti con un tunnel, spara sotto la traversa bucando Donnarumma. Nella ripresa è poi Pasalic ad aprire le danze alla manita nerazzurra: l’ex Milan, servito da Castagne, devia befando il portiere ospite. Due minuti più tardi è Ilicic a trafiggere nuovamente Donnarumma che poi, al 72’ si deve arrendere nuovamente allo sloveno, abile a sfruttare una marcatura troppo generosa per piazzare la palla sotto l’incrocio. All’80’ Gasperini tira fuori Ilicic per Muriel ed il colombiano, appena 3’ dopo, sigla il 5-0.

Notte fonda in casa Milan che, dopo 4 risultati utili di fila, fa un passo indietro consistente a Bergamo. Si rialza invece la Dea che, dopo la debacle di Bologna, torna al successo e conquista il quinto posto in classifica.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...