Serie B, le trattative di giornata: Fabregas e Inzaghi incendiano il mercato, Brescia su Aramu

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Come un fulmine a ciel sereno, è arrivato il colpo Fabregas per il Como. I lombardi aspettano il sì del campione spagnolo ma non si limitano a quello. La proprietà indonesiana ha grandi ambizioni e sta puntando anche il giovane Binks del Bologna. Riflettori anche sulla Reggina che ha presentato il nuovo allenatore Pippo Inzaghi. Con l’ex Milan in panchina, i calabresi sono pronti a recuperare il tempo perduto sul mercato. Primi obiettivi: Marco Modolo, Federico Barba e Riccardo Gagliolo per la difesa. E per la porta si sogna lo svincolato Salvatore Sirigu.

BIG – Di certo non stanno a guardare le altre big. Il Bari vuole rinforzarsi in attacco: si puntano due grossi nomi: Simy della Salernitana e Kevin Lasagna dell'Hellas Verona. Intanto i pugliesi hanno annunciato Cangiano, attaccante in prestito dal Bologna. Si muove anche il Brescia che prosegue i contatti con il Venezia per assicurarsi Mattia Aramu, reduce da una buona stagione in A. Il Palermo rinnova Floriano, il Benevento prende El Kaouakibi.

SVOLTA – Altra sorpresa della giornata è il passaggio di Moncini alla Spal. L’attaccante sembrava indirizzato al Perugia, squadra per cui aveva detto no a Bari e Modena. Poi il dietrofront e l’ok alla squadra di Ferrara. Gli umbri pensano a Gondo come alternativa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli