Serie B, respinto il ricorso del Foggia per la penalizzazione

Goal.com
Niente da fare per il Foggia che si è visto respingere il ricorso per il -6 nella classifica di Serie B. Respinta anche l'istanza del Palermo.

Serie B, respinto il ricorso del Foggia per la penalizzazione

Niente da fare per il Foggia che si è visto respingere il ricorso per il -6 nella classifica di Serie B. Respinta anche l'istanza del Palermo.

Nuovi aggiornamenti sul caos che ha sconvolto la Serie B: Palermo retrocesso d'ufficio in Serie C e annullamento dei playout con conseguente salvezza ottenuta per Venezia e Salernitana.

Cattive notizie invece per il Foggia che si è visto respingere dal Collegio di Garanzia il ricorso sulla penalizzazione di sei punti che ha decretato il terzultimo posto e l'addio alla Serie B, che non sarebbe arrivato senza tale provvedimento.

I giudici chiamati a prendere una decisione hanno optato per l'inamissibilità della richiesta pugliese, confermando così la classifica attuale senza stravolgimenti dell'ultimo secondo.

Una piccolissima fiammella di speranza per i rossoneri risiede nella richiesta di un parere fatta dalla Federcalcio al Collegio di Garanzia, che ripristinerebbe i playout. Ipotesi però, al momento, lontanissima.

No anche all'istanza cautelare presentata dal Palermo che dovrà ripartire dalla terza serie. I playoff partiranno regolarmente stasera con il primo match tra Spezia e Cittadella.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...